Il Capriolo: biologia e gestione

Questo volume nasce con l'intento dell'Autore di far conoscere il capriolo e con esso gli elementi di base della sua gestione faunistica venatoria secondo i principi della caccia di selezione. Il libro si articola in due sezioni principali: la biologia e la gestione, ognuna di 150 pagine, arricchite da disegni e foto a colori. Tutto trattato con un linguaggio semplice e chiaro a svelare i segreti dell'etologia e dell'ecologia del capriolo oltre alle tecniche di gestione, caccia fornendo una vasta gamma di nozioni sulle armi, munizioni e su tutti gli strumenti che servono a praticare questa forma di caccia, nonché nozioni accessorie come la preparazione del trofeo o cenni di ecologia. Dopo un'accurata esposizione della sistematica della specie, della genetica e della sua distribuzione in Europa ed in Italia, la prima parte è imperniata per lo più alla descrizione delle caratteristiche morfologiche del capriolo. Particolarmente ricco è il capitolo sulla dentatura con disegni e foto a colori (di profilo e dall'alto) a spiegare la stima dell'età dal grado di usura dei denti. Non manca un ampio spazio dedicato all'organizzazione sociale, al comportamento spaziale e riproduttivo di questo piccolo ungulato. Nozioni fondamentali per capire il comportamento degli animali nei diversi periodi dell'anno. L'ultima parte di questa sezione illustra il riconoscimento in natura, dai segni di presenza, alle differenze morfologiche di sesso, età e con le altre specie di ungulati italiani. La sezione dedicata alla gestione costituisce la parte manualistica del libro. Si affronta il tema della gestione venatoria della specie, ponendo in risalto le differenze della caccia di selezione dalla caccia ordinaria. Dopo aver preso in esame le diverse metodologie di censimento, si entra nella parte dedicata alle armi ed alla balistica e, pur non essendo un volume sulle armi, fornisce la base di partenza per approfondire la conoscenza delle armi rigate rimandando a volumi specifici. Il capitolo dedicato al momento dello sparo non tralascia il comportamento da seguire prima e dopo il tiro, portando a riflettere anche su modi di fare che spesso avvengono in automatico. Un'ampia sezione è dedicata alle ottiche da caccia. E' spiegato in modo semplice e chiaro il funzionamento e l'uso di tutti gli dispositivi ottici utilizzati per la caccia di selezione, tanto da costituire una valida guida per la scelta dello strumento ottico più appropriato alle nostre esigenze. Una nuova e completa monografia sul Capriolo che costituisce un utile strumento sia per il cacciatore di selezione che per chiunque voglia approfondire le proprie conoscenze in merito alla biologia e gestione del capriolo.

Allegati da scaricare:
> Indice
> Riconoscimento
> Dentatura

 

Acquista il libro versando 25 € comprensivi di spese postali sul cc postale n° 68137314

oppure contattaci



Autore: Paolo Varuzza
Anno di Pubblicazione: 2005
ISBN: 88-901676-9-6
N° pagine: 304 a colori
Formato: 17x24 cm Peso: 730 g
> Facsimile Denti
 

Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web. Continuando ad utilizzare il sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni visita la nostra informativa sui cookie.

Accetto cookie da questo sito.